Samp-Milan 0-1, le pagelle: B.Diaz e Maignan i migliori. Male Theo

Samp-Milan 0-1, le pagelle: B.Diaz e Maignan i migliori. Male Theo

Il Milan espugna Marassi grazie a un goal di Brahim Diaz, alla prima ufficiale con il 10 sulle spalle. Ecco le pagelle dei rossoneri nel match contro la Samp:

Maignan 7: Il primo esame è superato: subito parate e clean sheet. E se poi fa anche quei lanci…

Calabria 6,5: Gioca una grande partita con la fascia di capitano al braccio. Bravo a rubare palla ad Augello in occasione del goal servendo poi l’assist decisivo.

Kjaer 6: Solita partita da leader difensivo

Tomori 6,5: Questo inizio di campionato è in linea con la fine dello scorso, altra grande partita confermando le sue indiscusse qualità.

Theo Hernandez 5: L’unica nota stonata di ieri sera. La sua distrazione poteva costare grosso ai suoi

Krunic 6: Buona prova del bosniaco che sostituisce l’acciaccato Bennacer

Tonali 6: Dopo un anno di “praticantato” ora deve essere la stagione della consacrazione. Inizia bene e le sensazioni per il futuro sembrano positive

Saelemaekers 6: La solita buona prova dell’esterno che magari non ruba l’occhio ma è prezioso nelle due fasi

B.Diaz 7: Semplicemente l’uomo partita. La 10 per alcuni è un peso ma lui si responsabilizza e resta concentrato per tutta la partita. Certo è solo la prima partita ma se il folletto continua così può dare soddisfazioni. (dal 69′ Bennacer 5,5: Si vede che non è al meglio, altrimenti Pioli l’avrebbe fatto giocare titolare)

Leao 5,5: Buon avvio per il portoghese che poi cala. Come al solito mette in luce il suo grande difetto: la discontinuità anche nella stessa partita. (dal 69′ Rebic 6: Si vede poco ma sfiora il 2-0.

Giroud 5,5: Dopo i goal nelle amichevoli estive ci si aspettava di più. Il francese ce la mette tutta ma manca il colpo vincente: Rimandato

Oppure seguimi su Twitch

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro