Torino – Milan (0-0), le pagelle: Leao e B. Diaz specchio di un attacco sterile, Tonali tra i migliori

Torino – Milan (0-0), le pagelle: Leao e B. Diaz specchio di un attacco sterile, Tonali tra i migliori

Il Milan non va oltre lo 0-0 contro il Torino, ecco le pagelle dei rossoneri:

MAIGNAN 7: Paratona su Vojvoda, toglie il pallone dall’incrocio ed è bravo anche su Pellegri

CALABRIA 6: Pericoloso in zona goal ma sulla sua conclusione è bravo Berisha

TOMORI 6: Il giallo preso ad inizio partita forse lo condiziona un po’. Prestazione sottotono, perde tanti duelli con Belotti ma salva un goal al 65′ quando è bravo a fermare il capitano del Torino (dal 41’ st Gabbia s.v.)

KALULU 6: Prestazione senza sbavature ma fatta di solidità

THEO 5.5: Il terzino del Milan, appena diventato papà, è troppo individualista: poche idee e scarsa qualità

TONALI 6.5: Non è preciso al tiro ma è sicuramente tra i migliori del Milan: è bravo sia in zona di costruzione che in zona difensiva, in particolare è strepitoso sulla diagonale su Brekalo (Dal 37’ st Krunic s.v.)

KESSIE’ 6: Utile in copertura, si vede poco in zona offensiva

SAELAMAEKERS 5.5: Pioli gli dà un occasione dal 1′ ma il belga è confusionario e nervoso, combina poco o nulla

B. DIAZ 5: Il folletto spagnolo non segna da settembre, anche oggi combina poco e non è mai decisivo. Sbaglia tutto lo sbagliabile, e anche di più come al 40′ quando avrebbe l’occasione di far mandare in porta Leao ma litiga con il pallone. Un fantasma

LEAO 5: Partita irritante del portoghese che gioca male quasi tutti i palloni toccati

GIROUD 6: Poco servito, prova a lottare ma con Bremer non è facile e poi con pochi palloni a disposizione ancora di più

Oppure seguimi su Twitch

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro