Milan-Sassuolo, obiettivo tre punti dopo lo stop di Firenze

Milan-Sassuolo, obiettivo tre punti dopo lo stop di Firenze

Il Milan, dopo la fondamentale vittoria in Champions League in casa dell’Atletico Madrid che ha mantenuto vive le speranze di qualificazione agli ottavi di finale, è pronto ora a rituffarsi nel campionato con la gara contro il Sassuolo in programma domenica pomeriggio alle ore 15:00 allo stadio San Siro. Dopo lo stop di sabato scorso in casa della Fiorentina, la squadra di Pioli punta ad ottenere i tre punti per riprendere la corsa in campionato, sperando magari in un passo falso del Napoli nella gara casalinga contro la Lazio.

Milan, contro il Sassuolo è pronto Ibrahimovic

Il Milan uscito fuori mercoledì sera dal Wanda Metropolitano è una squadra con una consapevolezza e con una fiducia ancora maggiori. La squadra di Pioli, dopo il grande inizio di campionato, si è finalmente sbloccata anche in Champions League, con una vittoria che mantiene aperte le possibilità di qualificazione agli ottavi e che ha certificato, se ce ne fosse ancora bisogno, la bontà del lavoro in panchina dell’allenatore, fresco di rinnovo di contratto con il club rossonero. Per dare continuità alla vittoria di Madrid, il Milan dovrà ora conquistare i tre punti nella gara casalinga di domenica contro un avversario insidioso come il Sassuolo di Dionisi.

Per la gara contro la squadra neroverde, Pioli dovrà avere a che fare, e non è più una novità, con le solite assenze pesanti, prime fra tutte quella di Olivier Giroud, che si è fermato nel match contro l’Atletico Madrid e che non sarà a disposizione domenica. Fuori anche Calabria e Rebic, mentre dovrebbe ritornare tra i convocati Tomori, anche se Pioli sembra orientato a confermare al centro della difesa Romagnoli. La buona notizia, oltre al ritorno in panchina di Maignan, consiste poi anche e soprattutto nel rientro dal primo minuto di Leao, assente contro l’Atletico, mentre davanti, con l’assenza di Giroud, ritorna titolare Zlatan Ibrahimovic, più carico che mai e apparso in grande condizione nelle ultime settimane.

Oppure seguimi su Twitch

Francesco Basso