Calabria, punto fisso del Milan. Si pensa al rinnovo

Calabria, punto fisso del Milan. Si pensa al rinnovo

S’è c’è un giocatore che in questa stagione è cresciuto molto è proprio Davide Calabria. Il difensore, classe ’96, si è impossessato del ruolo di terzino destro e ha scalato di colpo le gerarchie di Pioli. La partita di lunedì scorso, contro il Cagliari, lo dimostra.

Per questo motivo, il Milan vuole procedere velocemente per il rinnovo di Calabria. Il contratto attuale è in scadenza il 30 giugno del 2022, ma la società rossonera ha già iniziato i contatti con l’agenzia del giocatore, la You First Sports, per assicurarsi le prestazioni del giocatore anche oltre il termine.  

Attualmente Calabria percepisce uno stipendio di circa 2 milioni di euro a stagione e sicuramente il club di Via Aldo Rossi aumenterà la cifra. Anche se, è importante sottolineare, che fino ad ora il giocatore non ha avanzato pretese di carattere economico. Questo è un segnale di quanto il difensore, cresciuto calcisticamente proprio nelle giovanili rossonere, ami il Milan.

La squadra del futuro è in costruzione dunque, e Calabria ne rappresenta un elemento cardine.

Oppure seguimi su Twitch

Simone Girotti