Milan, Pellegri tra i migliori talenti italiani classe 2001

Milan, Pellegri tra i migliori talenti italiani classe 2001

Questa mattina TMW ha pubblicato un elenco di giovani talenti in giro per il mondo, suddividendoli per nazionalità. Pietro Pellegri è stato inserito nella top 5 di italiani classe 2001 con il valore più alto secondo Transfermarkt. Ecco l’elenco completo:

  1. Samuele Ricci (Empoli, 9 milioni): centrocampista dell’Empoli prodotto del settore giovanile dei toscani, ha gia totalizzato 74 presenze in prima squadra, di cui 7 (da titolare) in questa stagione in Serie A.
  2. Eddie Salcedo (Spezia, 8.5 milioni): oltre 40 presenze in Serie A, viene dalle giovanili del Genoa, l’Inter fu la prima big a puntare su di lui. Dopo essere stato in prestito all’Hellas Verona, attualmente è in prestito allo Spezia. L’Inter è ancora proprietaria del cartellino.
  3. Pietro Pellegri (Milan, 6 milioni): anche lui cresciuto nel Genoa, debutta in Serie a a 15 anni nel 2016 e realizza sia il primo gol che la prima doppietta a 16 anni, prima di passare a gennaio 2018 (ancora minorenne) al Monaco per circa 30 milioni di euro, dove non trova molta fortuna per via di numerosi infortuni: 22 presenze e 2 gol. Ora a 20 anni cerca il riscatto con la maglia rossonera.
  4. Andrea Carboni (Cagliari, 5 Milioni): 31 presenze in Serie A, da quest’anno è considerato a tutti gli effetti un titolare e punto fisso della retroguardia sarda. Reduce inoltre dal rinnovo fino al 2025.
  5. Nicolò Rovella (Genoa, 5 milioni): altro giovane del vivaio del Genoa, 29 presenza con la prima squadra. Nel gennaio 2021 la Juventus ha acquistato il suo cartellino e lo ha lasciato in prestito ai liguri fino a giugno 2022, quando i bianconeri decideranno se promuoverlo in prima squadra o lasciarlo crescere ancora in prestito.
Oppure seguimi su Twitch

Gabriele Cucchi