Milan, sabato col Verona il ritorno di Giroud

Milan, sabato col Verona il ritorno di Giroud

Con la Nations League conclusasi ieri, sabato ritorna il campionato di Serie A con l’ottava giornata. Il Milan, dopo la splendida vittoria per 3-2 sul campo dell’Atalanta, ripartirà dalla sfida casalinga contro il Verona. L’obiettivo è, come sempre, quello dei tre punti, per confermare quanto di buono fatto vedere in questo avvio di stagione e per tenere il passo del Napoli capolista. Per cercare di ottenere la vittoria contro la squadra di Tudor, Stefano Pioli potrà contare di nuovo su Olivier Giroud, che si è ormai ripreso dai problemi alla schiena.

Milan, Giroud titolare già sabato?

Il Milan, per la gara di sabato contro il Verona, è pronto a riabbracciare Olivier Giroud. L’attaccante francese, ovviamente non convocato da Deschamps per la fase finale di Nations League appena vinta dalla Francia, ha potuto approfittare della pausa per le nazionali per ritrovare la condizione migliore e per recuperare dal problema alla schiena che l’ha tenuto a mezzo servizio negli ultimi impegni della squadra rossonera: l’ex Chelsea ha giocato infatti solo due spezzoni di partita contro Spezia e Atletico Madrid e saltato le partite contro Juventus, Venezia, e Atalanta. Dopo aver superato anche la positività al covid, la speranza di Giroud è ora quella di riuscire a dare in pieno il suo contributo alla squadra.

Per ora, non solo senza Giroud ma anche senza Zlatan Ibrahimovic, il Milan è riuscito a cavarsela alla grande grazie anche alla varietà di soluzioni offensive di cui dispone la squadra, e Leao e Rebic sono riusciti a non far rimpiangere l’assenza dei due giganti lì davanti. Per restare in corsa per i diversi obiettivi e per giocarsela fino alla fine per lo scudetto, per Pioli sarà però necessario avere tutti gli effettivi a disposizione, e il rientro di Giroud, oltre a quello di Ibra, potrà essere di grandissimo aiuto anche e soprattutto in partite come quella di sabato contro il Verona, spesso complicate da sbloccare e contro squadre che tendono a chiudersi. Dopo la doppietta al Cagliari nella seconda giornata di campionato, Giroud vuole riprendere il discorso con il gol per portare il Milan in alto.

Oppure seguimi su Twitch

Francesco Basso