Milan, nome nuovo per la porta: Maignan del Lille

Milan, nome nuovo per la porta: Maignan del Lille

Il Milan, alle prese con il paradosso Donnarumma, il portiere di casa che Maldini non vuole assolutamente lasciar andare, si guarda attorno sponda Francia. Un profilo di interesse è quello di Mike Maignan, portiere classe ’95 del Lille. Dal 2017, milita nel LOSC e detiene un record unico nell’attuale Ligue 1.

Grazie a Marcelo Bielsa che vide in lui le qualità del portiere moderno, l’estremo difensore non trovando spazio a Parigi perchè chiuso da Aerola, raggiunge il Lille proprio nell’annata 2017-2018. Con Galtier subentrato al “Loco”, Mike trova continuità e titolarità fissa.

La storia di Maignan è davvero curiosa. Qualche hanno fa il portiere ha dichiarato: “Non volevo giocare in porta, volevo segnare”. Con i piedi in effetti, ci sa fare eccome, sia nel corto che nel lungo. Corrisponde quindi al prototipo del portiere moderno e negli anni è cresciuto parecchio anche tra i pali. Detiene un prestigioso e invidiato record: in questa Ligue 1 è il migliore in assoluto per numero di partite giocate senza subire gol (ben 18 clean sheet su 32 gare) ma è anche quello che subisce in media il minor numero di gol.

Il Milan è alla finestra e se la trattativa Donnarumma non dovesse andare a buon fine, i rossoneri guarderebbero a questo interessante profilo francese.

Oppure seguimi su Twitch

Andrea Giacobbe