Pagelle Milan-Lazio: Leao freddo, Ibra decisivo

Pagelle Milan-Lazio: Leao freddo, Ibra decisivo

Un grande Milan batte per 2 reti a 0 la Lazio di Maurizio Sarri. I rossoneri hanno dominato per tutta la gara fornendo una prestazione di grande livello. Ecco le pagelle della sfida.

MAIGNAN 6,5 : pronto negli interventi quando è stato chiamato in causa. Comanda la difesa e si disimpegna egregiamente con i piedi

TOMORI 7: grande gara del centrale. Pulito negli interventi e bravo ad annullare sia Immobile che Pedro

ROMAGNOLI 7: ottima gara in coppia con Tomori. Bravo a tenere a bada gli attaccanti laziali

CALABRIA 7: partita di grande sostanza in entrambe le fasi. Spinge quando deve spingere, difende bene quando deve coprire la sua zona

THEO HERNANDEZ 6,5: buona partita del terzino sinistro. Attento in fase difensiva

KESSIE 6+: per sua fortuna il rigore è ininfluente. Buona gara in fase difensiva e buone geometrie

TONALI 7: grande partita dell’ex Brescia. Disinvolto con il pallone tra i piedi fornisce diverse giocate interessanti. Ottime indicazioni per Pioli

FLORENZI 6: compitino per il romano che non incendia San Siro. Tutto sommato ha dato il proprio apporto alla squadra

BRAHIM DIAZ 6,5: gli manca il guizzo per concludere a rete ma si muove bene tra le linee. Un pericolo costante per la difesa biancoceleste

LEAO 7+: ha il merito di sbloccare la gara con un bel destro nell’angolino basso con cui fa tremare il Meazza. A volte impreciso ma le folate palla al piede sono uno spettacolo per gli occhi

REBIC 7,5: gli manca il gol per coronare una prestazione da 8. Fornisce due assist per i due gol rossoneri. Partita di grande sostanza e maturità

IBRAHIMOVIC 7,5: quando entra lui si fa sentire. Il gol che chiude il match è semplice ma lo svedese ha fiutato la possibilità di tapin a porta vuota. Zlatan decisivo a chiudere la pratica Lazio

Oppure seguimi su Twitch

Andrea Giacobbe