Calciomercato Milan, resta viva la pista Ziyech

Calciomercato Milan, resta viva la pista Ziyech

Con la sosta per le nazionali e le gare di qualificazione ai prossimi Mondiali in Qatar, il Milan studia le future mosse di mercato. In casa rossonera, in questi giorni, tiene banco la questione rinnovi, non soltanto del tecnico Stefano Pioli ma anche di giocatori ritenuti fondamentali come Theo Hernandez, Bennacer, e Leao, senza dimenticare i casi Romagnoli e Kessié. Maldini e Massara però hanno come sempre un occhio alle possibili occasioni di mercato che potranno presentarsi nella finestra di gennaio. L’obiettivo è quello di rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Pioli in modo da poter restare in corsa fino alla fine per lo scudetto. Per questo, la società rossonera, nel mese di gennaio, potrebbe decidere di buttarsi su un obiettivo già inseguito nell’ultima estate.

Mercato Milan, Ziyech possibile obiettivo per gennaio

Tra gli obiettivi del Milan per il prossimo mercato c’è quello del trequartista, profilo che la società rossonera non è riuscita ad acquistare nell’ultimo mercato virando alla fine su Messias. Il giocatore ex Crotone, però, fino ad ora non è in pratica mai sceso in campo a causa dei continui problemi fisici, e Pioli, per quel ruolo, può contare al momento solo su Brahim Diaz e, all’occorrenza, su Krunic e Daniel Maldini. Per fare il definitivo salto di qualità e per poter puntare a grandi obiettivi serve però altro, e Maldini e Massara hanno deciso di muoversi anche in quella direzione. Secondo quanto riportato dalla Bild, il Milan non avrebbe smesso di seguire Hakim Ziyech, giocatore del Chelsea inseguito con insistenza già nell’ultimo calciomercato.

Ziyech ancora nel mirino del Milan. Il nazionale marocchino del Chelsea non rientra più nei piani di Tuchel ed è ormai ai margini della rosa, per cui lo stesso giocatore potrebbe essere intenzionato a cambiare aria nella prossima finestra di mercato. L’ex Ajax, che il Chelsea è disposto a lasciar partire, costituirebbe, per esperienza internazionale e qualità, il giocatore ideale per il Milan, che vedrebbe così aumentare a dismisura il tasso tecnico della propria rosa. Ostacolo alla trattativa, ovviamente, sarebbe rappresentato dall’elevato ingaggio di Ziyech (7 milioni di euro), ma con un contributo da parte del Chelsea il Milan potrebbe puntare magari anche alla formula di un prestito con diritto di riscatto. C’è però da fare attenzione alla concorrenza, che per un giocatore così ovviamente non manca: su Ziyech c’è infatti un forte interessamento da parte del Borussia Dortmund.

Oppure seguimi su Twitch

Francesco Basso