Calciomercato Milan, Bakayoko ancora nel mirino

Calciomercato Milan, Bakayoko ancora nel mirino

Calciomercato Milan. La dirigenza rossonera è sempre alla ricerca di ulteriori rinforzare da regalare a Stefano Pioli. Se gli obiettivi principali sono in questi giorni quelli del trequartista e di una punta più giovane da affiancare a Ibrahimovic e a Giroud, Maldini e Massara continuano a inseguire anche un centrocampista. Sulla lista dei dirigenti milanisti figura ancora anche il nome di Tiémoué Bakayoko, centrocampista ora al Chelsea per cui il Milan sarebbe disposto ad attendere anche gli ultimi giorni di mercato.

Calciomercato Milan, le condizioni dell’affare Bakayoko

Tiémoué Bakayoko, dopo una stagione in prestito al Napoli sotto la guida di Gennaro Gattuso, ha fatto, per l’ennesima volta, ritorno al Chelsea, club proprietario del suo cartellino. Il centrocampista francese classe 94 ha già avuto infatti, prima di Napoli, altre due esperienze in prestito, quella al Monaco nel 2019-2020 e quella della stagione precedente proprio al Milan, sempre con Gattuso in panchina. Un’esperienza, quella rossonera, considerata più che positiva sia dal giocatore stesso che dalla dirigenza milanista, che ha cercato già in passato di riportare il francese a Milano. Il ritorno di Bakayoko in rossonero potrebbe però finalmente avere luogo in questa sessione di mercato, anche se il possibile affare potrebbe andare molto per le lunghe, con Maldini e Massara disposti ad aspettare anche gli ultimissimi giorni di calciomercato.

Bakayoko ha di recente rinnovato il suo contratto con il Chelsea fino al 2023, ma il giocatore non ha comunque nessuna intenzione di restare nel club inglese. Destinazione enormemente gradita al francese sarebbe il Milan di Pioli, che cerca un altro centrocampista di livello per puntellare la rosa in vista dell’inizio ufficiale della nuova stagione. Con Kessié e Bennacer che con l’inizio del nuovo anno saranno impegnati in Coppa d’Africa e con la situazione Pobega ancora in bilico, il Milan ha infatti bisogno di almeno un altro giocatore. Il nome giusto potrebbe dunque essere quello di Bakayoko, che i rossoneri vorrebbero prelevare in prestito con diritto di riscatto. Maldini e Massara vogliono però prendersi tutto il tempo possibile, per cui non è escluso che il colpo possa essere piazzato nella seconda metà di agosto.

Oppure seguimi su Twitch

Francesco Basso