Tonali: “Un vantaggio l’essere milanista in serate come questa”

Tonali: “Un vantaggio l’essere milanista in serate come questa”

Sandro Tonali ha parlato a Pressing dopo la doppietta messa a segno con il Verona (1-3 il risultato finale), ecco le parole del centrocampista del Milan:

Che notte è per te? “Una notte bellissima sia per me che per tutti i milanisti. Abbiamo capito anche stasera dopo essere andati sotto 1-0 di essere una squadra forte, perché tre gol qui, in uno stadio così, è difficile farli. All’inizio del primo tempo, dove di solito nelle ultime partite non siamo partiti al 100%, abbiamo dimostrato di essere concentrati a tutti gli effetti”.

Lo step che ti ha fatto svoltare: “Sono tanti particolari che fanno questa differenza, non c’è una cosa che si prende la responsabilità di questo cambiamento ma sicuramente sono stati tanti piccoli particolari che messi insieme hanno portato a questo”.

Conta anche essere tifoso ultras del Milan? “Credo di sì perché quando vince il Milan sono contento il doppio, sono contento due volte, e quando perde non è la stessa cosa. Ha i suoi pro e i suoi contro, ma essere milanista in serate come questa è un vantaggio”.

Sulle parole di Ibra: “Quando ci parla Ibra vuol dire che ci deve trasmettere qualcosa di importante come ha fatto stasera. Sapere che Ibra dice una cosa del genere vuol dire che anche lui è dalla nostra parte, è con noi, vuole vincere tutte le partite e stasera voleva vincere anche in panchina. Poi quando è entrato ha messo il suo zampino anche nel terzo gol”.

Oppure seguimi su Twitch
Luigi Mazziotti

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.