Tonali: “Oggi è andato tutto male, ma andiamo avanti senza timore. Io cerco di crescere ad ogni partita”

Tonali: “Oggi è andato tutto male, ma andiamo avanti senza timore. Io cerco di crescere ad ogni partita”

Sandro Tonali ha parlato a Sky dopo la sconfitta del Milan contro il Napoli per 0-1.

Ecco le sue dichiarazioni:

Sulla gara: “Non è andato un po’ tutto, non è la partita che abbiamo preparato. Dovevamo fare delle cose e ne uscivano altre perché loro erano messi bene. C’è stato tanto casino in questa partita, abbiamo creato poche occasioni e non le abbiamo sfruttate bene, loro invece hanno fatto gol”.

Sulla corsa Champions: “Non c’è timore, se hai timore le perdi tutte. Devi mettere un punto e ricominciare da capo, noi dobbiamo puntare in alto, ci siamo e non bisogna mollare”.

Sulla stagione personale: “Sono partito più indietro, avevo difficoltà perché venivo da un periodo fermo. Sapevo che non era facile questo percorso, piano piano sto crescendo, è questa la strada. Non volevo partire così, la strada è quella giusta. Arrivati a questo momento devo crescere partita dopo partita e cercare di avere la costanza, è una cosa fondamentale per un giocatore”.

Sui calci piazzati: “Sono cose che prepariamo in settimana, sono studiate dal mister e dallo staff. Loro studiano noi e noi studiamo le palle inattive. Quando non c’è Calha in campo le affidano a me. Cerco di farle con la maggior concentrazione possibile, perché le palle inattive alla fine sono tutte palle gol”.

Oppure seguimi su Twitch
Luigi Mazziotti

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro