Milan, Dalot è l’uomo scelto da Pioli per non far rimpiangere lo squalificato Theo

Milan, Dalot è l’uomo scelto da Pioli per non far rimpiangere lo squalificato Theo

Domani il Milan affronterà il Benevento in una trasferta tutt’altro che scontata. Gli uomini di Pioli sono chiamati a mantenere la vetta e dare ancora prova di non essere in alto per caso. Le indisponibilità sono però tante: da Ibra a Theo Hernandez.

Ecco che Pioli è pronto a schierare al posto del formidabile terzino del Milan, l’ ex United Diogo Dalot che avrà il compito di non farlo rimpiangere, impresa non facile. Il terzino è stato impiegato finora in Europa League disimpegnandosi discretamente ma domani per lui sarà una vera e propria prova di maturità.

Considerato uno dei prospetti più promettenti della futura nazionale portoghese, Dalot si profila come il classico terzino di spinta, abile e forte fisicamente. Essendo giovane, se pressato dagli avversari può andare in confusione ma il Milan ha deciso di puntare su di lui anche per una visione futura.

Pioli attende quindi risposte dal terzino portoghese che in caso di buona prestazione, potrebbe mettere in difficoltà il mister anche per le scelte future.

Oppure seguimi su Twitch
Andrea Giacobbe

Andrea Giacobbe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.