Rinnovo Donnarumma: tensione Raiola-Milan

Rinnovo Donnarumma: tensione Raiola-Milan

In casa Milan continua a tenere banco la questione rinnovi. Se per Calhanoglu c’e ottimismo sulla buona riuscita dell’affare, la situazione Donnarumma è più complicata.

Mino Raiola, infatti, non ne vuole sapere di firmare un accordo a lungo termine e spinge per un biennale da 10 milioni a stagione più ricche commissioni al momento della firma. In questo momento queste pretese sono lontanissime da quanto offre il Milan (quadriennale da 8 milioni a stagione.

Servirà ancora molto lavoro diplomatico da parte della società e del procuratore per arrivare ad un accordo. Il Milan, dal canto suo, ha tutto l’interesse nel rinnovare perchè sarebbe veramente un duro colpo perdere, a parametro zero, un patrimonio come Donnarumma. La sensazione è che se ne riparlerà a qualificazione Champions acquisita. Quello che è certo è il fatto che Donnarumma voglia rimanere in rossonero, almeno per un’altra stagione.

Oppure seguimi su Twitch
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi