Rinnovo Donnarumma, le novità

Rinnovo Donnarumma, le novità

Uno degli argomenti più trattati in casa Milan, negli ultimi giorni, è il delicatissimo rinnovo di Gianluigi Donnarumma.

Il portiere, classe ’99, ha il contratto in scadenza al termine di questa stagione. I contatti tra dirigenza rossonera e staff del giocatore, come sappiamo, ci sono già stati. Il suo agente, Mino Raiola, avrebbe chiesto un ingaggio di 10 milioni di euro a stagione per quattro anni, cifra considerata eccessiva da Maldini e Massara.  Il Milan sarebbe disposto ad arrivare a 8 milioni (attualmente ne percepisce circa 6).

Secondo la Gazzetta dello Sport, Donnarumma dovrebbe ancora rispondere alla proposta da parte del club di Via Aldo Rossi.

Il clima che si respira è quello di fiducia: il portiere vorrebbe restare a Milano ancora a lungo, e soprattutto non avrebbe la volontà di andarsene a parametro zero.  Raiola vorrebbe inserire nel nuovo contratto una clausola rescissoria, che permetterebbe un’immediata risoluzione qualora non dovesse funzionare qualcosa.

Non ci resta, dunque, che attendere gli sviluppi futuri. La possibilità di poter giocare in Champions League nella la prossima stagione sarà un fattore determinante per il rinnovo.

Oppure seguimi su Twitch
Simone Girotti

Simone Girotti