Precedenti Stella Rossa-Milan: rossoneri imbattuti contro i serbi

Precedenti Stella Rossa-Milan: rossoneri imbattuti contro i serbi

Sono 4 i precedenti di Stella Rossa-Milan e sono tutte sfide di Champions League. Partita che rievoca ricordi dolci ai tifosi rossoneri dato che i serbi non sono mai riusciti a battere il Milan.

2 vittorie e 2 pareggi il bilancio dei precedenti di Stella Rossa-Milan. In entrambi i casi si trattava di doppie sfide ad eliminazione diretta e in entrambi i casi si trattava di Champions League.

Nel 1988 il Milan di Sacchi affront├▓ la Stella Rossa di Stojkovic e Savicevic al secondo turno della Coppa Campioni. La gara di andata giocata a San Siro fin├Č 1 a 1 coi gol di Stojkovic e Virdis, mentre al ritorno la partita venne interrotta nel secondo tempo per scarsa visibilit├á a causa della fitta nebbia scesa sul Maracan├á di Belgrado.

Il giorno dopo si riprese dal 1┬░ minuto e dallo 0 a 0. Fu una sfida molto tosta e combattuta, forse troppo dato che Donadoni fu costretto a lasciare il campo per dirigersi in ospedale essendosi fratturato la mandibola su uno scontro aereo con Vasiljevic. I gol di Van Basten e Stojkovic portano la partita ai supplementari e successivamente ai rigori: dagli 11 metri decisive le parate di Galli su Savicevic e Mrklela.

Quell’anno il Milan arriv├▓ in fondo alla competizione e vinse la sua 3^ Coppa dei Campioni.

Nel 2006, per via del processo Calciopoli, il Milan fu costretto a giocare i preliminari di Champions proprio contro la Stella Rossa. La squadra di Ancelotti vinse entrambe le partite: nell’andata, a San Siro, segn├▓ Inzaghi su assist di Kak├á, il bomber piacentino sigl├▓ anche il vantaggio nella gara di ritorno. Qualificazione assicurata dal gol di Seedorf nel finale susseguito un minuto dopo dal gol della bandiera per i serbi marcato da Djokovic.

Anche in questo caso il Milan si laure├▓ campione d’Europa prendendosi la rivincita sul Liverpool nella finale di Atene.

Leggi anche: Probabili formazioni di Stella Rossa-Milan: tante sorprese – Passione Milan

Oppure seguimi su Twitch
Alberto Vaccari

Alberto Vaccari