Pirlo: “Questa vittoria è importante, gol del Milan irregolare. Siamo venuti a comandare contro la Capolista”

Pirlo: “Questa vittoria è importante, gol del Milan irregolare. Siamo venuti a comandare contro la Capolista”

Andrea Pirlo ha commentato il successo della sua Juventus per 3-1 contro il Milan a San Siro.

Le parole del tecnico bianconero:

Sull’importanza della vittoria: “Era importante per noi stessi, non abbiamo guardato i risultati di chi ci sta sopra. Guardiamo gara per gara poi tra qualche mese vedremo dove saremo. Volevamo giocare con lo spirito di comandare contro la capolista”.

Su Chiesa: “Il suo ruolo è quello, lo abbiamo comprato per sfruttarlo nell’uno contro uno negli ultimi 30 metri. Avevamo studiato ad un giocatore che puntasse Theo e che lo bloccasse dietro”.

Sulla gara di Rabiot e i cambi: “Abbiamo fatto una buona gara, Rabiot era fresco e aveva voglia di giocare. Sappiamo le sue caratteristiche, non sa nemmeno lui le potenzialità che ha. Cambio di Bentancur? Era stanco e l’ho tolto (ride ndr)”.

Sul gol subito: “In quel caso c’è fallo di Calhanoglu su Rabiot e il gioco deve essere fermato. Poi si vedono gli errori che abbiamo fatto. Quando non sei messo bene in campo la pressione deve essere fatta diversamente, ma nasce tutto da un fallo non fischiato”.

Su Dybala: “Qua sono tutti titolari, ho la fortuna di poter scegliere prima di ogni gara. Noi avevamo bisogno che lui recuperasse la forma fisica e ancora oggi non sta al 100%, lo aspettiamo. Rinnovo? Non sono cose che mi riguardano, io penso ad allenare”.

Oppure seguimi su Twitch
Luigi Mazziotti

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.