Numeri Milan, difesa: 1 solo clean sheet nelle ultime 8 partite

Numeri Milan, difesa: 1 solo clean sheet nelle ultime 8 partite

Il campionato italiano sta vedendo un Milan in calo nei numeri per quanto riguarda la difesa, in particolare i clean sheet, dove è stata una sola volta nelle ultime 8 partite di Serie A in cui Donnarumma ha mantenuto inviolata la propria porta, analizziamo tale situazione.

Il girone di ritorno dei rossoneri sta evidenziando un rendimento non all’altezza di quanto prodotto all’andata, anche se la squadra di Pioli si ritrova ancora al secondo posto in classifica, con tutte le intenzioni di rimanere nelle prime 4 ed approdare alla prossima Champions, a distanza di anni dall’ultima partecipazione del Milan, ma alcuni dati preoccupano, come i risultati casalinghi, oltre a quelli relativi alla difesa ed alla sua tenuta.

Dalla sconfitta di La Spezia, solamente nella trasferta di Verona, la squadra rossonera non ha subito reti, incassando ben 13 gol dagli avversari, nonostante l’apporto di Tomori da gennaio, a preoccupare non è tanto l’apporto della difesa, ma alcuni errori individuali uniti ad una squadra meno compatta rispetto a quanto ammirato nel 2020. Per il finale di campionato, Pioli dovrà passare neccessariamente ad aggiustare la squadra e farla soffrire il meno possibile, qualche ritrovato clean sheet potrebbe infatti diventare determinante in chiave qualificazione Champions.

Leggi anche: Milan, Donnarumma futuro incerto: spuntano due Big

Oppure seguimi su Twitch
Giorgio Azzarelli

Giorgio Azzarelli