Milan, assente Theo e non solo. Benevento trasferta insidiosa.

Milan, assente Theo e non solo. Benevento trasferta insidiosa.

Il Milan è pronto a tornare in campo e provare a mantenere la leadership della Serie A. Domenica 3 gennaio alle ore 18 gli uomini di Pioli affronteranno il Benevento del grande ex Filippo Inzaghi, entrato nei cuori dei tifosi rossoneri per le sue gesta con la maglia del Milan che però sarà un avversario duro da sconfiggere al Vigorito.

Theo Hernandez è squalifcato e sarà sicuramente un’assenza che si farà sentire. Facile che dal primo minuto giochi Dalot che ha ben figurato in alcuni match di Europa League. Il difensore in prestito dal Manchester United non dovrà far rimpiangere Theo.

Le notizie dall’infermeria non sono confortanti. Bennacer, uno dei punti fermi di questo giovane Milan, sta guarendo dal problema al bicipite femorale e tra una settimana sarà di nuovo valutato. Saelemaekers come spiega Sky Sport è alle prese con una lesione al muscolo soleo femorale della coscia sinistra e tra una decina di giorni si sottoporrà a ulteriori controllo. E Ibra? Dovrebbe rientrare solo il 18 Gennaio contro il Cagliari, saltando non solo la gara con il Benevento ma anche quella con la Juventus a San Siro e la doppia sfida al Torino in campionato e Coppa Italia.

Il Benevento di Inzaghi sta andando oltre alle aspettative di inizio stagione. La squadra al momento si colloca al 10 posto a quota 18 punti. La formazione di Inzaghi è quadrata e ben organizzata e cerca spesso la verticalizzazione sulla punta Lapadula. Pericolosi e sempre nel vivo della manovra sono le ali d’attacco Caprari e Insigne, elementi da tenere d’occhio.

La squadra di Pippo ha finora costretto al pareggio sia la Juventus che la Lazio e non farà certo sconti al Milan, anche se l’emozione un po’ lo tradirà. Non sarà facile per la squadra rossonera portare a casa il risultato in una trasferta che si preannuncia ostica e per nulla scontata.

Oppure seguimi su Twitch
Andrea Giacobbe

Andrea Giacobbe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.