Pioli, obiettivo 75 punti: basteranno per la Champions?

Pioli, obiettivo 75 punti: basteranno per la Champions?

La situazione di classifica, nonostante il secondo posto, non fa dormire sonni tranquilli al Milan. L’ultimo turno di campionato, infatti, ha riavvicinato prepotentemente l’Atalanta, il Napoli e la Lazio ai rossoneri.

La sensazione è la seguente: da qui alla fine la lotta per entrare tra le prime quattro sarà agguerrita e vedrà coinvolte 5 squadre. Dando per scontata la qualificazione in Champions League dell’Inter, rimangono tre posti. Ciò vuol dire che due squadre dovranno accontentarsi dell’Europa League. Ora, facendo qualche calcolo, la quota Champions League dovrebbe attestarsi sui 75 punti.

Il Milan, per arrivarci, deve fare 15 punti su 27 disponibili da qui a fine campionato. Un punteggio ampiamente alla portata dei rossoneri, anche se per stare tranquilli è auspicabile arrivare a quota 78/79. Il Diavolo ha il vantaggio di avere un mese di aprile più morbido dal punto di vista del calendario rispetto alle altre concorrenti. L’unico big match infatti sarà quello con la Lazio, mentre altre squadre come Atalanta, Juve e Napoli avranno almeno due big match da affrontare. Bisognerà quindi sfruttare i prossimi cinque turni di campionato per blindare la qualificazione alla Champions League, fondamentale per i piani futuri.

Oppure seguimi su Twitch
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.