Milan, riparti dai miracoli di Handanovic: la squadra sa come reagire

Milan, riparti dai miracoli di Handanovic: la squadra sa come reagire

Milan, riparti dai miracoli di Handanovic: la squadra sa come reagire.

Il Milan ha perso in maniera netta il Derby di Milano, ma ora è dovere di Pioli e della squadra ripartire da quanto di positivo si è visto nella serata amara di San Siro. Uno dei protagonisti della vittoria interista è stato di sicuro Samir Handanovic, che ha contribuito e non poco ai fini del risultato finale. In avvio di ripresa, infatti, il portiere sloveno è stato autore di tre parate miracolose che hanno permesso all’Inter di mantenere il vantaggio e di uscire indenne dal momento di maggiore spinta della squadra di Pioli.

Il triplo intervento in 53 secondi ha evitato il pareggio del Diavolo e ha permesso all’Inter di tenere il vantaggio. Handanovic ha compiuto due parate strepitose su Zlatan Ibrahimovic in pochissimi secondi: la prima con un intervento di polso dopo un colpo di testa sul secondo palo su azione d’angolo e la seconda d’istinto dopo una deviazione dello svedese su cross dalla sinistra. Nemmeno il tempo di respirare per il numero 1 dell’Inter che è arrivata la conclusione di Sandro Tonali dai 16 metri: una botta sotto la traversa che, però, ha trovato di nuovo prontissimo l’estremo difensore che ha sventato ancora una il pericolo per la terza volta in meno di un minuto.

Nel finale di match è arrivata anche una grandissima parata su Ante Rebic, che cercava il secondo palo ma Handanovic si è allungato sulla sua sinistra e ha accompagnato il pallone in calcio d’angolo.

È da qui che deve ripartire il Milan, capace di mettere in seria difficoltà l’Inter e sfiorare il gol in 3 occasioni di fila. La reazione di inizio secondo tempo è sinonimo del fatto che la squadra segue l’allenatore e le sue direttive. Non bisogna mollare la presa sul secondo posto e provare a riportarsi a ridosso dei cugini.

Milan, riparti dai miracoli di Handanovic: la squadra sa come reagire.

per tutte le altre news sul Milan visita il nostro sito: passionemilan.it

Oppure seguimi su Twitch
Giuseppe Marino

Giuseppe Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.