Milan-Nazionali: bene Calhanoglu e Brahim Diaz

Milan-Nazionali: bene Calhanoglu e Brahim Diaz

Nella giornata di oggi sono iniziate le qualificazioni della zona Uefa ai Mondiali, che si svolgeranno in Qatar tra novembre e dicembre 2022. Al via anche il campionato europeo U21, che si svolgerà in due fasi tra marzo e giugno 2021.

Protagonisti, nelle varie partite, anche sette calciatori del Milan. Grande vittoria per Hakan Calhanoglu che, con la sua Turchia, batte a sorpresa l’Olanda per 4-2 a Istanbul. Il numero 10 serve l’assist dell’uno a zero a Yilmaz e segna la rete del 3-0 al 46′. In campo anche Rade Krunic, di scena con la Bosnia in Finlandia. La gara si è conclusa sul risultato di 2-2, il numero 33 rossonero è rimasto in campo per tutti i 90′. Per Hauge, invece, 46′ in campo nella vittoria della Norvegia per 3-0 contro Gibilterra. Non è sceso invece in campo Alexis Saelemaekers nella vittoria del Belgio sul Galles per 3-1.

Per quanto riguarda il campionato europeo U21, erano tre i milanisti protagonisti nella prima giornata della fase a gironi. Di Tonali e dell’Italia U21 (nella quale è sceso in campo anche Matteo Gabbia) abbiamo parlato nell’articolo dedicato, mentre Brahim Diaz si è reso protagonista del 3-0 della Spagna U21 sulla Slovenia U21 servendo a Javi Puado l’assist dell’1-0 al 53′, sbloccando un match che si stava rivelando più complicato del previsto per le Furie Rosse.

Oppure seguimi su Twitch
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi