Milan-Nazionali: bene Calhanoglu e Brahim Diaz

Milan-Nazionali: bene Calhanoglu e Brahim Diaz

Nella giornata di oggi sono iniziate le qualificazioni della zona Uefa ai Mondiali, che si svolgeranno in Qatar tra novembre e dicembre 2022. Al via anche il campionato europeo U21, che si svolgerà in due fasi tra marzo e giugno 2021.

Protagonisti, nelle varie partite, anche sette calciatori del Milan. Grande vittoria per Hakan Calhanoglu che, con la sua Turchia, batte a sorpresa l’Olanda per 4-2 a Istanbul. Il numero 10 serve l’assist dell’uno a zero a Yilmaz e segna la rete del 3-0 al 46′. In campo anche Rade Krunic, di scena con la Bosnia in Finlandia. La gara si è conclusa sul risultato di 2-2, il numero 33 rossonero è rimasto in campo per tutti i 90′. Per Hauge, invece, 46′ in campo nella vittoria della Norvegia per 3-0 contro Gibilterra. Non è sceso invece in campo Alexis Saelemaekers nella vittoria del Belgio sul Galles per 3-1.

Per quanto riguarda il campionato europeo U21, erano tre i milanisti protagonisti nella prima giornata della fase a gironi. Di Tonali e dell’Italia U21 (nella quale è sceso in campo anche Matteo Gabbia) abbiamo parlato nell’articolo dedicato, mentre Brahim Diaz si è reso protagonista del 3-0 della Spagna U21 sulla Slovenia U21 servendo a Javi Puado l’assist dell’1-0 al 53′, sbloccando un match che si stava rivelando più complicato del previsto per le Furie Rosse.

Oppure seguimi su Twitch
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.