Milan – Lazio 3-2, Theo all’ultimo respiro riporta i rossoneri in vetta

Milan – Lazio 3-2, Theo all’ultimo respiro riporta i rossoneri in vetta

Il Milan batte 3-2 la Lazio in una partita incredibile e resta, a +1 sull’Inter, in vetta alla classifica. Vantaggio rossonero al 10′ con Rebic (primo gol stagionale). I rossoneri raddoppiano subito (al 17′) grazie ad un calcio di rigore di Hakan Calhanoglu. Avvio shock per la Lazio che però non demorde e al 28′ trova il gol che riapre la partita, quando Immobile si presenta dal dischetto. Donnarumma para ma sulla respinta Luis Alberto è bravo a ribadire in rete.

Si va a riposo con il Milan in vantaggio. Simone Inzaghi toglie Escalante (ammonito) e fa entrare Cataldi. La Lazio entra con un altro piglio e trova il 2-2 al 59′. Ciro Immobile rimedia all’errore dal dischetto e stavolta batte Donnarumma con un destro al volo su assist del solito Milinkovic-Savic.

Pioli prova a dare la scossa inserendo Castillejo, al posto di uno spento Saelemaekers al 65′, e Hauge (esce Leao al 79′). Cambia anche la Lazio, escono Immobile e Milinkovic, entrano Pereira e Akpa Akpro al 74′.

Senza Ibra, Bennacer e Kjaer il vero trascinatore del Milan è Theo Hernandez. Al 92′ il terzino del Milan sfrutta al meglio un calcio d’angolo di Calhanoglu e di testa batte Reina, mandando in visibilio i tifosi rossoneri.

Il Milan chiude il 2020 in vetta alla classifica. Nonostante le numerose assenze la squadra di Pioli è l’unica imbattuta (in Serie A) nei 5 principali campionati europei.

Una grande iniezione di fiducia in attesa del nuovo anno. Finalmente un Natale sereno, un Natale da Capolista.

Oppure seguimi su Twitch
Luigi Mazziotti

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.