Milan, la cooperativa del gol: 16 marcatori stagionali diversi, comanda Ibra

Milan, la cooperativa del gol: 16 marcatori stagionali diversi, comanda Ibra

Il Milan ha chiuso alla grande il 2020. Tra le tanti note positive di questo inizio di stagione c’è sicuramente quella relativa alla varietà di marcatori stagionali. Sono già 16, infatti, i calciatori andati in gol nelle varie competizioni. Al comando di questa speciale classifica c’è Zlatan Ibrahimovic, che domina con ben 11 gol, nonostante le tante gare per Covid, prima, e infortuni muscolari che lo stanno tenendo ancora lontano dal rettangolo verde. Dietro lo svedese c’è Hakan Calhanoglu con 6 reti (uno solo in campionato). 4 marcature per Theo Hernandez, Kessie, Brahim Diaz, Hauge e Leao.

Saelemaekers e Castillejo hanno battuto i portieri avversari per 3 volte. Infine, 7 calciatori hanno trovato la via del gol una sola volta tra campionato ed Europa League: sono Romagnoli, Krunic, Kalulu, Colombo, Rebic, Calabria e Dalot. 

Una vera e propria cooperativa del gol, non solo Ibra-dipendente, come dimostrano anche i risultati e le tante soluzioni senza lo svedese in campo.

Oppure seguimi su Twitch
Luigi Mazziotti

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro