Da Pirlo a Ibra: tutti gli ex di Milan-Juventus

Da Pirlo a Ibra: tutti gli ex di Milan-Juventus

La partita che andrà in scena stasera, nonostante le molte defezioni causa Covid, è sicuramente una delle più importanti di tutto il panorama calcistico italiano. Si sfidano le due squadre più titolate in Italia in una vera e propria classica della nostra Serie A.

Due squadre che, oltre a condividere un palmares ricco, nel corso della storia hanno condiviso molti giocatori. Ci sono quindi molti calciatori, in attività e non, che hanno giocato e vinto con le maglie di entrambe le squadre. Iniziamo con coloro che, ancora oggi, fanno parte della rosa delle due squadre: Ibrahimovic e Bonucci. Il primo si è fatto conoscere nel nostro paese con la maglia bianconera, anche se non ha mai nascosto che squadra a cui è più legato è sicuramente il Milan. Al contrario Bonucci, dopo un anno poco felice in rossonero da capitano, è ritornato alla casa madre suscitando le forti crticihe dei tifosi milanisti.

Anche i due allenatori sono degli ex. Di Pirlo abbiamo già parlato ampiamente ieri, mentre non tutti sapranno che Stefano Pioli ha un passato come giocatore della Juventus dal 1984 al 1987, vincendo uno scudetto e una Coppa dei Campioni.

Dagli anni ’50 in poi molti giocatori hanno vestito sia il bianconero che il rossonero, tra i più importanti ricordiamo: Josè Altafini, Fabio Capello, Pietro Paolo Virdis, Paolo Rossi, Aldo Serena, Roberto Baggio, Pietro Vierchowod, Edgar Davids, Patrick Vieira, Filippo Inzaghi, Christian Abbiati, Christian Vieri, Emerson, Gianluca Zambrotta e Gonzalo Higuain. Anche importanti allenatori si sono seduti su entrambe le panchine: Giovanni Trapattoni, Fabio Capello, Carlo Ancelotti e Massimiliano Allegri.

Questi nomi descrivono al meglio la grandezza delle due squadre in ambito nazionale ed europeo. Per questo Milan-Juventus non è mai una partita, ma è “LA PARTITA”. L’attesa è quasi finita, alle 20:45 tutti gli occhi dell’Italia pallonara saranno sul “Giuseppe Meazza” in San Siro.

Oppure seguimi su Twitch
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.