Milan-Juve, toccherà ancora a Krunic: allarme Covid alla Continassa

Milan-Juve, toccherà ancora a Krunic: allarme Covid alla Continassa

Rade Krunic verso una maglia da titolare in Milan-Juve. Le assenze di Tonali e Bennacer, lasciano uno squarcio nella mediana rossonera. Così contro i bianconeri, toccherà ancora una volta al bosniaco.

Per lui si tratterebbe del secondo big match consecutivo. Krunic infatti era sceso in campo dall’inizio anche contro la Lazio prima della sosta, e domani in Milan-Juve avrà un’altra grande chance.

La cerniera di centrocampo sarà dunque formata dalla coppia Kessie-Krunic. Pioli sperava di recuperare Bennacer per l’occasione. Ma le noie muscolari continuano a perseguitare l’algerino. E l’espulsione rimediata da Tonali a Benevento, non ha certo migliorato la situazione. Così le scelte per il tecnico rossonero saranno pressoché obbligate.

QUI JUVE- Nelle ultime ore molta apprensione la sta vivendo anche Andrea Pirlo. Ieri infatti Alex Sandro è risultato positivo al Covid. Senza di lui l’out di sinistra, dovrebbe essere tutto a disposizione di Federico Chiesa. Sogno di mezza estate rossonero, che avrebbe anche potuto affrontare il match a maglie invertite. Ma la positività del brasiliano ha fatto scattare l’allarme alla Continassa. Dove sono partiti nuovi giri di tamponi, per tutto il gruppo squadra. Ad ora non sono state riscontrate nuove positività, ma come abbiamo potuto vedere nei mesi scorsi, quando si tratta di Covid in 24 ore può succedere di tutto.

leggi anche: Milan, batti la Juve e mettila fuori dai giochi

leggi anche: Tonali, così non va: brutta prestazione e poi scuse

Oppure seguimi su Twitch
Matteo Ponciroli

Matteo Ponciroli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.