Milan, James Rodriguez è disposto ad abbassarsi lo stipendio

Milan, James Rodriguez è disposto ad abbassarsi lo stipendio

Nella lunga corsa al trequartista, anche il colombiano James Rodriguez è stato accostato al Milan. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il fantasista dell’Everton è disposto ad abbassarsi lo stipendio.

James Rodriguez vorrebbe cambiare squadra e per farlo potrebbe anche accettare un offerta inferiore ai 6.5 milioni annui che percepisce all’Everton. In un’intervista di qualche giorno fa inoltre il colombiano ha svelato che gli piacerebbe giocare in Serie A, dato che è l’unico dei maggiori campionati europei in cui non ha militato.

Il suo agente Jorge Mendes è al lavoro per trovare una nuova squadra al suo assistito. Il procuratore portoghese, che è in ottimi rapporti con il Milan, aveva già proposto il giocatore alla dirigenza rossonera.

Maldini e Massara valuteranno nei prossimi giorni i costi dell’operazione: se si rivelasse un ottima opportunità potrebbero decidere di puntare sul colombiano.

Oppure seguimi su Twitch
Gabriele Cucchi

Gabriele Cucchi