Milan, la doppietta nel derby manca dal 2010/11. Quella volta fu scudetto

Milan, la doppietta nel derby manca dal 2010/11. Quella volta fu scudetto

Aggiudicandosi il derby oggi pomeriggio il Milan ripeterebbe un’impresa che manca dal 2010/11, stagione dello scudetto: vincere anche al ritorno.

Torniamo indietro nel tempo. Esattamente dieci anni fa, stagione 2010/11, il Milan guidato da Massimiliano Allegri batte l’Inter 3-0 nel derby di ritorno, vincendo come all’andata. Di lì a poco l’altra sponda di Milano sarebbe diventata campione d’Italia dopo anni di dominio dei cugini, allora freschi del Triplete.

Di quel Milan è rimasto solo Ibrahimovic, che nell’attuale campionato ha già castigato i nerazzurri con una doppietta. In campo lo svedese è il vero trascinatore del Milan targato Stefano Pioli, che proprio domenica sera ha perso il momentaneo primato nel torneo.

Ora l’Inter è davanti di un solo punto e il Milan può e deve credere nella vittoria. Era anni che non si vedeva il Diavolo lottare ai vertici della classifica.

Alla luce del precedente appena menzionato, ripetere l’impresa dell’andata permetterebbe di sognare un’impresa ancora più grande: uno scudetto dopo dieci anni di digiuno.

Leggi anche:

Milan-Inter, le quote dei bookmakers

Milan-Inter, dove vederla in tv

Negli ultimi due derby Ibra è sempre stato decisivo, nel bene e nel male

Theo: “Ibra ‘rompiscatole’, ma che bello averlo! Dell’Inter non temo nessuno”

Donnarumma: “Se chiudo gli occhi vedo Ibra che decide il derby. Sul rinnovo…”

Oppure seguimi su Twitch
Paolo Borrelli

Paolo Borrelli