Milan, la Coppa Italia è un obbiettivo: manca dal 2003

Milan, la Coppa Italia è un obbiettivo: manca dal 2003

Esordio in Coppa Italia per il Milan di Pioli, domani sera contro il Torino. Un trofeo dove i rossoneri hanno spesso stupito negli ultimi anni, ma che in bacheca manca da ormai diciotto anni.

Lo scorso anno i rossoneri, si fermarono in semifinale. Dopo due pareggi nella doppia sfida contro la Juve, che passo il turno solo per aver segnato un gol fuori casa.

Domani l’esordio nella competizione, sarà contro il Torino di Giampaolo. Già ospite dei rossoneri a San Siro, lo scorso sabato in campionato. E sul cammino della squadra di Pioli, anche la scorsa stagione. Entrambe sfide terminate in favore dei rossoneri. L’ultima per 2-0, grazie ai gol di Leao e Kesie. Mentre un anno fa ai quarti di Coppa Italia, furono Calhanoglu e Ibrahimovic a decretare il passaggio del turno dopo i tempi supplementari.

Tra poche ore per il Milan, sarà ancora Torino, e sarà ancora Coppa Italia. Un papabile nuovo obbiettivo di questa stagione, dove i rossoneri non vogliono lasciare indietro nulla. E magari provare a sollevare un trofeo che manca dal lontano 2003. Quando l’allora squadra allenata da Carlo Ancelotti, vinse la doppia finale contro la Roma di Capello.

leggi anche: Milan, ottavi di Coppa Italia con vista derby

leggi anche: il Milan ha scelto Meitè: cifre formula e tempistiche per chiudere l’affare

potrebbe interessarti anche: rinnovo Donnarumma, Raiola alza le pretese

Oppure seguimi su Twitch
Matteo Ponciroli

Matteo Ponciroli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.