Lotta scudetto: febbraio determinante per il Milan

Lotta scudetto: febbraio determinante per il Milan

Febbraio sarà un mese decisivo per capire chi ne uscirà meglio in ottica lotta scudetto. Inter e soprattutto Juventus giocheranno ogni 3 giorni e il Milan dovrà approfittare del calendario favorevole.

Sarà un febbraio scoppiettante e indicativo delle reali ambizioni verso la lotta scudetto per le tre nobili del nostro calcio. Nei primi turni del prossimo mese, il Milan affronterà Crotone e Spezia. Due sfide più che alla portata della formazione rossonera che dovrà portare a casa 6 punti in vista del derby e della partita con la Roma. Nel mezzo ci sarà anche il doppio incontro con la Stella Rossa per i sedicesimi di Europa League (da non sottovalutare).

Pioli misurerà davvero il livello della sua squadra. I nuovi arrivi saranno ancora più integrati all’interno del gruppo e le energie, che al momento sembrano calate rispetto a qualche tempo fa, potranno tornare al massimo grazie al recupero di pedine fondamentali per il gioco e per la consapevolezza che Ibra e compagni esprimono in campo.

Intanto Inter e Juve saranno impegnate tra loro per le semifinali di Coppa Italia. I nerazzurri affronteranno anche la Lazio nel turno precedente al derby di Milano, mentre i bianconeri si troveranno di fronte a un “tour de force” molto provante. In ordine giocheranno contro Roma, Napoli, Crotone e Verona oltre ai turni di Coppa Italia e Champions League.

Insomma un’occasione da non perdere per il Milan se vorrà arrivare a marzo nella miglior condizione di classifica possibile. Vincere lo scontro diretto con l’Inter dirà molto sul futuro del campionato e della lotta scudetto. Fondamentale dunque vincere le prossime gare per mantenere alto il morale e il primato in classifica.

Leggi anche: Milan, a Bologna vittoria pesante: ora l’emergenza può rientrare – Passione Milan

Oppure seguimi su Twitch
Alberto Vaccari

Alberto Vaccari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.