Kjaer: “Sto bene, ero solo stanco. Con questo spirito possiamo battere chiunque”

Kjaer: “Sto bene, ero solo stanco. Con questo spirito possiamo battere chiunque”

Simon Kjaer è tornato in campo dopo l’infortunio. Il difensore è intervenuto a Milan Tv, spiegando anche la sua sostituzione.

Le parole del numero 24 rossonero:

Sulla sua condizione.

“Sto bene, ero solo un po’ stanco dopo un periodo fuori. L’importante è che abbiamo vinto ma in campo mi sono sentito molto bene”

Sulla partita.

“Abbiamo uno spirito importante. Oggi era una partita difficile perchè il Benevento sta giocando bene. Ci crediamo anche nei momenti difficili e siamo sempri positivi”

Su Leao

“Rafael deve stare mentalmente bene. Si può sempre migliorare sugli aspetti del gioco. E’ un ragazzo d’oro che piano piano sta crescendo. Negli ultimi mesi è cresciuto tanto e sa che non può più tornare indietro. Non possono arrivare sempre questi gol ma deve sempre guardare avanti e mai indietro. Oggi si è sacrificato molto, ha corso tanto e sa che deve fare anche questo lavoro”

Sullo spirito della squadra.

“Abbiamo lasciato un immagine importante ovvero che possiamo vincere ogni partita. Non ci sono altre squadre più forti di noi. Dobbiamo affrontare ogni partita come una finale e affrontarla al meglio cercando sempre di migliorare. Ora bisogna recuperare”

Oppure seguimi su Twitch
Luigi Mazziotti

Luigi Mazziotti

Sono Luigi Mazziotti e sono un laureato in Scienze della Comunicazione. Da sempre sono appassionato di calcio e di telecronache, tanto che fin da bambino, toglievo l'audio ai videogame per fare io la telecronaca. Da sempre ligio al lavoro sogno che la mia passione diventi il mio lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.