L’Inter dilaga col Crotone e va momentaneamente in testa

L’Inter dilaga col Crotone e va momentaneamente in testa

Si è da poco conclusa la prima partita del 2021 in Serie A. L’Inter, dopo un primo tempo molto equilibrato, si sveglia nella ripresa e batte il Crotone con un tennistico 6-2.

La squadra dell’ex rossonero Stroppa si era portata addirittura in vantaggio con Zanellato, prodotto del settore giovanile del Milan. L’Inter aveva poi ribaltato il risultato grazie a Lautaro Martinez e all’autogoal di Marrone. Nel finale però, un’ingenuità di un disatroso Vidal aveva permesso a Golemic di pareggiare dagli undici metri. Nella ripresa però si è vista tutta la differenza di qualità tra le due squadre, con i nerazzurri che dilagano grazie alle reti di Lautaro Martinez (tripletta per lui), Lukaku ed Hakimi.

Il Milan, alla luce di questo risultato, viene momentaneamente scavalcato dai cugini che ora guidano la classifica a +2 sui rossoneri. Per mantenere la testa della classifica Pioli ha un solo risultato a disposizione oggi pomeriggio a Benevento: la vittoria.

Oppure seguimi su Twitch
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.