Ibra chiarisce la lite con Lukaku: “Siamo tutti giocatori, ma alcuni migliori…”

Ibra chiarisce la lite con Lukaku: “Siamo tutti giocatori, ma alcuni migliori…”

“Nel mondo di Zlatan non c’è posto per il razzismo”, chiarisce Ibra dopo il litigio con Lukaku. Dopo lo scontro avvenuto ieri sera tra il gigante belga e lo svedese, il numero 21 rossonero ci ha voluto metter ela faccia.

Ibra in ordine cronologico, ha prima chiesto scusa alla squadra, subito dopo la partita, negli spogliatoi. E poi ha voluto chiarire il tutto tramite i propri canali social.

Le parole di Ibra:

“Nel mondo di Zlatan non c’è posto per il razzismo. Siamo tutti uguali, siamo tutti della stessa razza!”

“Noi siamo tutti giocatori, alcuni migliori di altri…”, conclude con la solita irriverenza Ibrahimovic.

collaboriamo: PassioneMilan è lieta di annunciare la collaborazione con il gruppo A.C MILAN 1899 (clicca per scoprire di più)

Oppure seguimi su Twitch
Matteo Ponciroli

Matteo Ponciroli