Ibra, sei tu l’eterno Benjamin Button

Ibra, sei tu l’eterno Benjamin Button

Zlatan Ibrahimovic fa ancora la differenza. Giunto alla veneranda età di 39 anni, lo svedese con la sicurezza mista alla sfacciataggine che lo contraddistinguono, si paragona a Benjamin Button, sentendosi forte e ancora giovane.

Il campione svedese riesce ancora a essere decisivo e i numeri parlano per lui. In 15 gare disputate in campionato, giocando la metà di queste da titolare, è arrivato con il gol di ieri, a quota 15 reti.

Lui è l’eterno Benjamin Button perchè ha ottenuto un record davvero prestigioso e sinonimo di una carriera straordinaria. Ibra è il giocatore più anziano della Serie A ad avere trafitto i portieri per ben 15 volte. Con 10 partite alla conclusione Ibra proverà di certo ad arrivare a quota 20.

Numeri che stanno trascinando il Milan a ottenere un posto nella competizione più prestigiosa al mondo per club, la Champions League.

Oppure seguimi su Twitch
Andrea Giacobbe

Andrea Giacobbe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.