Calciomercato Milan, si cerca il sostituto di Kessié

Calciomercato Milan, si cerca il sostituto di Kessié

Calciomercato Milan. I rossoneri sono costantemente attivi sul mercato alla ricerca di obiettivi e di profili interessanti in vista delle prossime sessioni. Il capo scout della società Geoffrey Moncada è dunque in missione a caccia di giovani talenti che possano fare al caso del Milan e di Stefano Pioli, che si è già mostrato bravissimo nel saper valorizzare i giovani presenti nella propria rosa. Un ruolo, quello di Moncada, che all’interno della società rossonera è a dir poco fondamentale: più volte infatti il capo scout è riuscito a scovare giocatori all’inizio sconosciuti o quasi che si sono rivelati alla fine ottimi colpi di mercato, come è il caso ad esempio di Kalulu o di Saeleamaekers. Ora, l’obiettivo è quello di trovare un possibile sostituto di Kessié nel caso, probabile, in cui l’ivoriano dovesse alla fine dire addio ai rossoneri.

Calciomercato Milan, le idee per il dopo Kessié

La trattativa tra Kessié e il Milan per il prolungamento di contratto dell’ivoriano continua a rimanere in una fase di stallo. La partenza del giocatore a zero il prossimo giugno è ormai sempre più probabile, ma non è escluso che, per cercare di guadagnare qualcosa dalla cessione, Maldini non cerchi alla fine di lasciar partire il giocatore già nella finestra invernale di mercato. In ogni caso, la società rossonera dovrà presto cercare un sostituto del centrocampista, e tra i possibili obiettivi di mercato visionati da Moncada ci sarebbero, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, João Palhinha e Tomás Händel.

João Palhinha è un centrocampista classe 95 dello Sporting Lisbona e del Portogallo, ma il giocatore viene valutato dal proprio club ben 50 milioni di euro. Un colpo, ovviamente, che il Milan al momento non può permettersi. Un’alternativa potrebbe dunque essere costituita da Tomás Händel, giovane centrocampista classe 2000 del Vitória Guimarães e della nazionale portoghese under 21, che avrebbe un prezzo accessibile e che potrebbe rivelarsi, in prospettiva, un ottimo colpo.

Oppure seguimi su Twitch
Francesco Basso

Francesco Basso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.