Verso Bologna-Milan: Tomori dal 1′, Leao cambia ruolo

Verso Bologna-Milan: Tomori dal 1′, Leao cambia ruolo

Vigilia di campionato per il Milan, che domani affronterà il Bologna alle ore 15 allo stadio “Dall’Ara”. Per i rossoneri l’obiettivo è uno solo: ripetere la vittoria dell’anno scorso e conquistare la vittoria per mantenere la vetta e mettere pressione ad Inter e Juventus impegnate alle 20:45 e alle 18.

Per farlo Stefano Pioli si affiderà al suo classico 4-2-3-1. Rispetto alla Coppa Italia, tornano al loro posto Donnarumma e Calabria. Debutto da titolare per Fikayo Tomori, che sostituirà l’acciaccato Kjaer. Il pacchetto difensivo sarà completato da capitan Romagnoli e Theo Hernandez.

A centrocampo rientra Tonali, che formerà la coppia di mediani con l’insostituibile Kessiè. In avanti Pioli deve sciogliere il rebus trequartista, vista la contemporanea assenza di Calhanoglu e del suo sostituto naturale Brahim Diaz. Potrebbe toccare quindi a Leao fare da “numero 10”, un ruolo atipico per lui, con ai suoi lati Saelemaekers a destra e Rebic a sinistra. L’unica punta sarà Zlatan Ibrahimovic, che vorrà dimenticare la serataccia del derby nel modo migliore che conosce: fare goal.

PROBABILI FORMAZIONI

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski, De Silvestri, Soumaoro, Danilo, Dijks, Schouten, Svanberg, Orsolini, Soriano, Vignato, Barrow.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma, Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez, Tonali, Kessiè, Saelemaekers, Leao, Rebic, Ibrahimovic.

Oppure seguimi su Twitch
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.