Analisi Milan: il gennaio rosonero e le 3 sconfitte

Analisi Milan: il gennaio rosonero e le 3 sconfitte

In questo mese di gennaio, sono arrivate 3 sconfitte in casa Milan, andiamo a fare un’analisi sul momento rossonero, il giorno dopo l‘eliminazione dalla Coppa Italia.

Iniziato il 2021, sono ritornati gli incubi del 2019, almeno per quanto riguarda gli scontri diretti, come era stato nel girone di andata della scorsa stagione, quando i rossoneri persero dalle grandi, ad eccezione del pareggio contro il Napoli, poi le cose sono cambiate, specie dopo il lockdown, dai successi sulla Juventus e sulle romane, fino all’annata odierna, dove il Milan aveva avuto la meglio sull’Inter e sul Napoli stesso.

Nell’anno in corso, i tre gol subito dall’Atalanta e dalla Juventus avevano provocato allarmi, poi la sconfitta contro l’Inter in rimonta, ha portato all’eliminazione dalla Coppa Italia. Nel mezzo, i successi contro le piccole, ma il Milan ha necessità di trovare una continuità ed una ritrovata compattezza se vuole ambire a risultati importanti nella seconda parte delle stagione, altrimenti il 2020 rimarrà un ricordo estemporaneo e fine a se stesso.

Oppure seguimi su Twitch
Giorgio Azzarelli

Giorgio Azzarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.